Shirin Neshat / ArteDonna / Andrea Concas

Shirin Neshat

ArteDonna

#ArteDonna

Lei è Shirin Neshat

Scopri le grandi donne del mondo dell’arte…

Nel 1979 la rivoluzione khomeinista ha cancellato l’occidentalizzazione della società iraniana, costringendo all’esilio Shirin Neshat.
Al suo ritorno a NY compra una pistola e torna a casa, per farsi ritrarre avvolta dalla testa ai piedi nel velo nero del chador con la canna di una pistola accostata al suo viso. Immagine in bianco e nero diventata iconica, a raccontare con forza e lucidità il cambiamento dell’Iran che non c’è più, ormai Speechless. 
Shirin Neshat “L’arte non è un crimine”

Guarda il video su YouTube:

#ARTECONCAS / PODCAST

Scopri gli altri segreti dell'Arte...