Sabrina Donadel | ArteDonna | ArteConcas

#ArteDonna

Scopri le grandi donne del mondo dell’arte…

Lei è Sabrina Donadel

Collezionare collezionisti d’arte è possibile?

Per Sabrina Donadel, giornalista appassionata d’arte, ideatrice e produttrice del programma Private Collection, in onda su Sky Arte lo è.

Per Sabrina l’arte è un’esperienza da condividere, lei lo fa con i collezionisti d’arte contemporanea, che raccontano all’interno dello spazio più privato, quello della propria abitazione, la passione travolgente per gli artisti e l’arte contemporanea.

La Donadel, alla scoperta di storie personali e opere che rimangono nascoste agli occhi di molti, porta gli spettatori a conoscere le molteplici personalità dei collezionisti che incontra, dove l’arte si intreccia alla loro vita, ai ricordi e alle emozioni che suscitano, in un legame indissolubile.

Sabrina finora è entrata in punta di piedi all’interno delle case di ben 24 collezionisti e ancora non accenna ad arrestarsi, perché la passione è un motore per continuare un viaggio nel mondo dell’arte, quello più nascosto, quello delle “collezioni private”.

Guarda il Talk con Sabrina Donadel

SABRINA DONADEL Private Collection – ArteConcas TALKS con la giornalista / Andrea Concas

Guarda il video su Youtube:

#ARTECONCAS / PODCAST

Scopri gli altri segreti dell'Arte...

#ArteConcasNEWS 25 Novembre 2020 | Arte CONCAS News

ArteConcasNEWS del 25 Novembre, con il decreto Ristori, la nuova mostra di Jeff Koons a Palazzo Strozzi e il nuovo calendario delle grandi fiere

#ArteConcasNEWS 02 Giugno 2020 | Andrea CONCAS | ArteCONCAS

#ARTECONCASNEWS 02 Giugno con la richiesta di cancellazione di Art Basel, Jarvis, il curatore con AI e la morte dell'artista Christo

INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER ARTISTI E MUSEI / Arte & Innovazione / ArteConcas

L'intelligenza artificiale rappresenta sempre di più un nuovo medium a disposizione degli artisti per creare opere d'arte innovative e inedite, ma non solo.

LE PROFESSIONI DELL’ARTE / ArteConcas / Andrea Concas

Oggi il Sistema dell’Arte e il suo mercato si dimostra essere sempre più grande e sempre più globale, dove non manca la convergenza di professionalità in un numero tale che non si è mai avuto prima. Scopriamo perché