La raccolta fondi in NFT per la Sardegna | ArteConcasNEWS | Andrea Concas

ArteConcasNEWS​

La raccolta fondi in NFT per la Sardegna

La Sardegna il 24 luglio brucia. Un imponente incendio devasta i territori tra Bonarcado e Santu Lussurgiu.

E’ stata immediata la reazione di moltissimi da tutta Italia che hanno cercato in tutti i modi di aiutare una terra in ginocchio: il contributo del mondo dell’arte non si è fatto attendere e grazie a tantissimi amici artisti, collezionisti, partner siamo stati in grado con l’Associazione Culturale AB Factory di lanciare la prima raccolta fondi in NFT.

Una grande partecipazione solidale che ha non solo sensibilizzato il mondo dell’arte per un nuovo utilizzo dei Non Fungible Token, ma ha permesso a oltre 30 artisti di donare le proprie opere per essere vendute sia in valuta cripto che in moneta FIAT nel loro formato digitale.

Tra questi Antonio Marras, la cui opera è divenuta icona di questa campagna di sensibilizzazione, o ancora il duo di artisti HACKATAO e tantissimi altri.

La risposta da parte di appassionati e collezionisti non si è fatta attendere, raccogliendo oltre € 20.000 che abbiamo già donato al Comune di Santu Lussurgiu e alla Onlus Effetto Palla.

Grazie a tutti gli artisti partecipanti e ai partner come Art Rights, Phygi.io, Artuu Magazine, The Cryptonomist, DeFi Today, The Swiss Blockchain Consortium e Marco Rubino di Musebbi. 

Scopri gli altri segreti dell'Arte...