Kiki Smith | ArteDonna | ArteCONCAS

#ArteDonna

Scopri le grandi donne del mondo dell’arte…

Lei è Kiki Smith…

Io credo nell’arte come una nostra possibilità di auto-rappresentarsi, di rappresentare le nostre esperienze umane. A volte creo immagini dure, ma per me sono tentativi di sopravvivenza”.

Così Kiki Smith, artista americana di origine tedesca descrive il suo approccio all’arte, dove il corpo in simbiosi con il mondo e la natura, è fulcro di tutto.

Alla fine degli anni ’70 prende avvio la sua carriera, prima distante dal mondo delle gallerie d’arte, arriva ad esporre con artisti come Jean-Michel Basquiat e Keith Haring, poi i riconoscimenti dell’arte come la partecipazione alla Biennale Whitney e alla Biennale di Venezia.

Oggi le opere della Smith trovano posto all’interno di collezioni pubbliche e private di straordinaria importanza come la Collezione Maramotti e sono state esposte al MoMA di New York o ancora a Le Gallerie degli Uffizi di Firenze.

Guarda il video

#ARTECONCAS / PODCAST

Scopri gli altri segreti dell'Arte...