Il Falsario Beltracchi crea una collezione di NFT | ArteConcasNEWS

ArteConcasNEWS​

Il Falsario Beltracchi crea una collezione di NFT

Vi ricordate di Wolgang Beltracchi?  Uno dei più grandi falsari del mondo dell’arte.

Per oltre 35 anni ha creato falsi e venduto opere ai più grandi musei, istituzioni e gallerie: sono ben 50 i grandi maestri presi di mira da Beltracchi. Nel 2011 è stato condannato, ma ora ritorna con un nuovo progetto chiamato THE GREAT.

Ironicamente il famigerato falsario si butta a capofitto nel mondo dei Non Fungible Token garantendo l’autenticità delle sue creazioni che in realtà si rifanno ai grandi maestri del passato.

Sono 4608 gli NFT con protagonista il celebre Salvator Mundi attribuito a Leonardo da Vinci rivisitato da Beltracchi secondo differenti stili: Post Impressionismo, Surrealismo, Pop Art fino allo stile Factory Art di Andy Warhol. Dietro il progetto, che ha richiesto 6 mesi di sviluppo, ci sono gli sviluppatori di un grandissimo progetto NFT milionario chiamato Hashmask.

Appuntamento il 18 ottobre con asta olandese che parte da 10 mila eth per arrivare a un floor price di 3/5 eth

Scopri gli altri segreti dell'Arte...