IL BANDITORE D’ASTA / ArteConcas / Andrea Concas

#ArteConcas #Auctioneer

Nel mondo dell’arte non mancano di certo figure professionali affascinanti per ruolo che ricoprono e di cui spesso si parla ben poco…

Tra queste troviamo il Banditore d’asta

Scopriamo questa importante figura delle case d’asta

Finalmente è arrivato l’atteso giorno dell’asta, nella sala alcuni dei lotti sono esposti, lo staff è disposto ai lati, alcuni pronti per le offerte telefoniche, gli altri per quelle online

In fondo alla sala, sotto il currency converter board, lo schermo dove è riportata la stima declinata nelle diverse valute monetarie, si trova il rostro

Il podio su cui sale “il direttore d’orchestra” dell’asta, si tratta del Banditore d’asta!

Il Banditore, a dispetto della parola declinabile solo al maschile, è un ruolo ambito svolto anche da molte professioniste nelle case d’asta che si occupano delle maggiori vendite nel mondo

Si tratta di una figura professionale qualificata a dirigere l’asta, dare inizio alla vendita in sala dei lotti tenendo il “passo” delle offerte e dei rilanci fino all’aggiudicazione, sancita da un colpo del martello che tiene costantemente in mano.

Diventare Banditore d’Asta, soprattutto nel mondo dell’arte, non è un percorso semplice

La casa d’aste Christie’s ad esempio ogni due anni tiene un corso per banditori dove vengono ammessi fino a 40 candidati, dei quali solo in due o tre potranno passare alla vera e propria formazione

La maggior parte dei banditori ha un background in Storia dell’arte, ma anche un’area di competenza che lo rende un esperto all’interno di uno dei tanti dipartimenti della casa d’aste.

Prima di un asta, il Banditore si prepara imparando a conoscere ogni singolo lotto, i dettagli sulle opere e sugli artisti, inoltre fa affidamento sul suo LIBRO, una vera e propria Bibbia sui segreti dell’asta, un registro all’interno del quale sono annotate le offerte scritte e la quantità di quelle che avverranno telefonicamente, il prezzo di vendita stimato per ciascun lotto, se il venditore ha fissato un prezzo minimo di vendita o un prezzo di riserva.

Per quanto possa essere preparato, questo professionista deve avere il sangue freddo e la capacità di tenere alta l’attenzione in sala e ritmare le offerte dove gli incrementi di prezzo aumentano fino al 10% modificandoli a seconda dell’energia che il Banditore percepisce in sala e ai rilanci, continuando a mantenere una certa serietà, ma con un pizzico di umorismo per stemperare la tensione che si crea in quei momenti.

Ma ecco che il Banditore dopo aver “sfidato” teatralmente i possibili acquirenti, sollecitato dai rialzi, viste lo sventolare delle palette dei compratori, superata la soglia del prezzo di riserva, e infine raggiunta la più alta offerta, batte il martelletto sul tavolo dichiarando l’opera: venduta!

Un altro lotto è stato presentato e così aggiudicato

E tu, conoscevi questa figura professionale?

Andrea Concas / ArteConcas/ Il mondo dell’arte che nessuno ti ha mai raccontato

Guarda il video su YouTube:

#ARTECONCAS / PODCAST

Scopri gli altri segreti dell'Arte...

Che cosa sono i multipli d’arte? / ArteConcas Risponde

Che cosa sono i multipli d'arte? ArteConcas RISPONDE Che cosa sono i multipli d'arte? E tu cosa aspetti? Chiedilo ad Andrea Concas... Fammi una domanda su...

I Sistemi Gestionali dell’Arte | Andrea CONCAS | ArteCONCAS

Le nuove tecnologie stanno cambiando totalmente il modo di gestire e di tracciare lo storico di opere e intere collezioni d'arte.

Kara Walker | ArteDonna | Andrea CONCAS | ArteCONCAS

#ArteDonna #KaraWalker Lei è Kara Walker! Scopri le grandi donne del mondo dell'arte... Le opere dell’artista afroamericana Kara Walker si ispirano agli stereotipi con...

Musei & Digitale ai tempi del Covid | Andrea CONCAS | ArteCONCAS

#DigitalHeritage #ArteConcas I musei e le istituzioni di tutto il mondo stanno affrontando una sfida tecnologia e culturale senza precedenti. La pandemia ha...