#ArteConcasNEWS 18 Novembre 2020 | Arte CONCAS News

#ArteConcasNEWS 18 Novembre 2020

3 notizie Flash per rimanere sempre aggiornati sul Sistema e Mondo dell’Arte!

NUOVO DPCM: I MUSEI E LE GALLERIE DI NUOVO CHIUSE FINO AL 3 DICEMBRE

⚡️BUONE NOTIZIE DA BRUXELLES: IL PROGRAMMA EUROPA CREATIVA RADDOPPIA

⚡️VINCENT VAN GOGH TUTTO DA SCOPRIRE: OLTRE 2000 OPERE ONLINE

IN MOLTI SE LO ASPETTAVANO, MA NON CI VOLEVANO PENSARE EPPURE È ARRIVATO IL NUOVO DPCM CHE PER CONTRASTARE L’EMERGENZA COVID HA IMPOSTO UN NUOVO LOCKDOWN CHE COLPISCE ANCHE I LUOGHI DELLA CULTURA CON MUSEI E GALLERIE

Nuova chiusura per musei e mostre su tutto il territorio nazionale, che interrompe ancora una volta la programmazione di quanti hanno provato a ripartire e ora sono costretti a fermarsi.

Molti hanno scelto di sfruttare le potenzialità dell’online e delle piattaforme digitali per sopperire alla fisicità dei programmi espositivi, tra questi si fanno trovare pronti le Gallerie degli Uffizi che con Eike Schmidt che con il suo staff rimane presente con visite virtuali gratuite e contenuti digitali, anche se la chiusura si farà sentire con un impatto economico a gravare ancora, con perdite calcolate in 1 milione al mese.

Speriamo ancora una volta nella ripresa e nel potenziamento dell’online e del digitale…

IL PROGRAMMA EUROPA CREATIVA, A SOSTEGNO DELLE INIZIATIVE CULTURALI DEGLI STATI DELL’UNIONE EUROPEA AUMENTA IL BUDGET DEL 53% 

Si tratta di un incremento importante, che passerà da 1,64 miliardi di euro, come previsto dalla proposta del Consiglio dello scorso luglio, a 2,24 miliardi di euro, con un incremento del +53% rispetto all’attuale programmazione del bilancio 2021 – 2027. Un sostegno reale quindi per i paesi membri dell’Unione Europea

È NATA UNA NUOVA PIATTAFORMA DIGITALE DEDICATA AL CELEBRE ARTISTA OLANDESE CHIAMATA “VAN GOGH WORDWIDE”  

L’iniziativa vede la partecipazione del Van Gogh Museum, dell’RKD – Netherlands Institute for Art History e del Kröller-Müller Museum che hanno l’obiettivo di rendere accessibili tutti i dati relativi alle circa duemila opere realizzate da van Gogh nel corso della sua vita, partendo dalle opere conservate in collezioni e istituzioni dei Paesi Bassi.

La piattaforma digitale verrà costruita gradualmente, e nel 2021 saranno coinvolte anche collezioni e musei del resto del mondo che custodiscono opere di van Gogh.

Continuano quindi le iniziative di musei e istituzioni culturali europee che danno un messaggio concreto: l’arte non si ferma, nemmeno con una pandemia!

Guarda il video su Youtube:

#ARTECONCAS / PODCAST

Scopri gli altri segreti dell'Arte...