#ArteConcasNEWS 14 Aprile 2021 | Andrea CONCAS | ArteCONCAS

#ArteConcasNEWS 14 Aprile 2021

3 notizie Flash per rimanere sempre aggiornati sul Sistema e Mondo dell’Arte!

⚡ LOUVRE: ONLINE LA GRANDE COLLEZIONE DEL MUSEO PARIGINO

⚡️ NFT MANIA: IL GUGGENHEIM CERCA ESPERTI

⚡️ LA SIAE RAPPRESENTA I DIRITTI D’AUTORE CON ASSET DIGITALI

_____________________________

Il Louvre ha presentato un nuovo portale online che rende accessibile gratuitamente la sua celebre raccolta con quasi mezzo milione di opere d’arte e reperti

_____________________________

Dopo anni di attesa, anche il Louvre ha finalmente reso disponibili online le sue vastissime collezioni.

Sul sito “Collections.louvre.fr” sono state caricati quasi 500 mila documenti, circa tre quarti dell’intera raccolta museale. 

Un’operazione questa che vuole essere soprattutto inclusiva dato che si rivolge non solo agli addetti ai lavori ma anche a tutti gli appassionati. 

Il database, infatti, oltre ad essere disponibile in più lingue, è esplorabile tramite ricerche semplici e avanzate che permettono una navigazione del tutto immediata. 

Jean-Luc Martinez, direttore del grande Museo francese, si è detto felice del progetto soprattutto perché lo straordinario patrimonio culturale del Louvre è ora a portata di click! 

_____________________________

Nuove frontiere per il Guggenheim di New York che apre i suoi stage anche agli esperti di NFT

_____________________________

“Un’area in rapida crescita e altamente appetibile per il mondo dell’arte”

Ecco come hanno definito gli amministratori del Guggenheim, tempio americano dell’arte contemporanea, il fenomeno crypto. 

Sul sito dell’Istituzione, da qualche tempo, tra le voci per le nuove posizioni di stage è comparso un annuncio che si rivolge esplicitamente ad esperti di NFT.

Il Guggenheim pare interessato a costituire una propria collezione di Crypto Art e ciò renderebbe il Museo tra i primissimi enti di arte istituzionalizzata ad interessarsi a questo movimento.  

Non resta che aspettare per vedere che cosa succederà in futuro…! 

______________________________

La SIAE lancia più di 4 milioni di NFT sulla piattaforma Algorand per rappresentare i diritti dei suoi oltre 95.000 componenti 

_______________________________

Un progetto ambizioso che unisce la SIAE, Società Italiana degli Autori e Editori, alla piattaforma Algorand: per la prima volta più di 4 milioni di NFT rappresenteranno i diritti degli oltre 95.000 membri. 

La digitalizzazione di questi diritti su una blockchain decentralizzata e pubblica rappresenta un grandissimo passo avanti, per costruire una struttura aperta in grado di proteggere i diritti d’autore con l’uso delle tecnologie più avanzate. 

SIAE ha dato vita a un progetto ambizioso, dove la trasparenza e la semplicità nella gestione dei dati stanno diventando una nuova realtà per il loro settore“, ha affermato il professor Silvio Micali, fondatore di Algorand.

#ARTECONCAS / PODCAST

Scopri gli altri segreti dell'Arte...